Logo Assistenza WP

Come Creare un Sito WordPress Multilingua con i Plugin!

Grazie al continuo sviluppo della piattaforma WordPress e alla nascita di numerosi plugin, al giorno d’oggi è più facile che mai creare un sito WordPress multilingua.

Ci sono diverse ragioni per le quali si decide di creare o tradurre un sito web.
Ad esempio, se si crea un nuovo sito web all’interno di uno stato dove si parla più di una lingua ufficiale si è praticamente obbligati a creare un sito web multilingua. Oppure potresti pensare ci tradurre il tuo sito web per espanderti e poter così raggiungere il maggior numero di persone possibili.

Come ben sai WordPress di default non è multilingua, questo significa che se vuoi andare a tradurre il tuo sito web, dovrai passare attraverso i plugin oppure dovrai realizzare un altro sito web distaccato (usando un altro dominio), ma questa soluzione è davvero dispendiosa, sia in termini di denaro che di energie.

In questo articolo oggi scoprirai quelli che sono i migliori plugin per WordPress (gratuiti e non) che ti aiuteranno a tradurre il tuo sito web in modo semplice e senza perdere molto tempo.

1) WPML (Premium) – WordPress Multilingua

WordPress Multilingua-WPML

Con oltre 40+ lingue supportate e con la possibilità di aggiungerne di nuove, è facile capire perchè WPML è il plugin più popolare e conosciuto per chi vuole creare un sito WordPress multilingua.

Con questo plugin potrai cambiare la lingua corrente grazie ad un semplice selettore che potrai inserire dove vorrai all’interno del tuo sito web grazie all’utilizzo dei widget.

Vediamo perchè dovresti decidere di usare il plugin WPML:

  1. È completo – potrai tradurre di tutto, post, pagine e perfino i menu e i testi dei temi.
  2. È compatibile con tutti i temi WordPress
  3. Supporto illimitato – per qualsiasi problema potrai contattare il servizio di supporto e farti aiutare

Sostanzialmente il plugin WPML andrà a creare un nuovo URL per ogni pagina/articolo cosicchè sia raggiungibile dall’utente in base alla lingua selezionata.

Questo plugin è davvero ottimo e completo, purtroppo però non è gratuito ma ti posso assicurare che vale i soldi che costa.

Con la versione base che attualmente costa 29$ potrai:

  • Tradurre post, pagine e campi personalizzati
  • Tradurre tag e categorie
  • Tradurre il menu di WordPress
  • Rilevare la lingua dell’utente in base al browser utilizzato

Una volta che avrai acquistato ed attivato il plugin, potrai subito iniziare a tradurre tutti i testi che vorrai.
T’invito a visitare il sito ufficiale per maggiori informazione, premi il pulsante qui sotto.Scarica

2) Polylang (Gratuito) – WordPress Multilingua

WordPress Multilingua-Polylang

Polylang è il plugin completamente gratuito che ho riscosso un buon successo tra gli utenti di WordPress. Attualmente  è una valida alternativa a WPML.

Una cosa che voglio dirti fin da subito è che questo plugin non tradurrà nulla in modo automatico, dovrai dunque tradurre tutto tu a mano pagina per pagina.

Come per WPML anche con Polylang avrai la possibilità di inserire un selettore all’interno delle tue pagine web, anche se graficamente non è molto bello, potrai andare a modificarne l’aspetto modificando il codice CSS.

Vediamo i vantaggi e gli svantaggi di utilizzare Polylang.

Vantaggi:

  • È completamente gratuito
  • Offre un buon livello di supporto
  • Si possono tradurre pagine, articoli, menu, tag e molto altro..

Svantaggi:

  • Il plugin è stato sviluppato solo da una persona. Se questa smette di interessarsi a questo plugin, sarà difficile che usciranno nuovi aggiornamenti.
  • La documentazione è un po’ scarsa
  • Alcuni temi vanno in conflitto con il plugin (non funziona correttamente)

Una volta scaricato ed installato questo plugin, potrai iniziare fin da subito a tradurre il tuo contenuto nella lingua desiderata.

Tutto sommato Polylang è un plugin completo che vale la pena di essere quantomeno provato.Scarica

3) qTranslate (Gratuito) – WordPress Multilingua

WordPress Multilingua-qtranslate

qTranslate è stato sviluppato partendo sulla base del famoso plugin (non più funzionante) qTranslate.

qTranslate fu scaricato dalla directory di WordPress per circa 1,4 milioni di volte ed era il plugin più popolare per chi voleva crearsi un sito WordPress multilingua. Oggi mqTranslate ha preso il suo posto e fortunatamente gli sviluppatori tengono aggiornato il plugin.

Supporta infinite lingue che possono essere tranquillamente create/modificate e cancellate tramite un pannello di controllo apposito. Tutto quello di cui hai bisogno è di andare ad attivare il plugin ed iniziare a tradurre il tuo contenuto.

I vantaggi sono:

  • È completamente gratuito
  • Puoi cambiare lingua con 1-click di mouse
  • Puoi tradurre i tuoi testi in automatico (anche se la traduzione non sarà perfetta)
  • Puoi personalizzare le lingue senza andare a toccare i files .mo
  • Puoi scegliere tra 3 strutture di link differenti così da rendere il tuo sito seo-friendly

Gli svantaggi sono:

  • Non si ha a disposizione un supporto vero e proprio

Ad oggi oltre 100.000 persone hanno scaricato questo plugin dalla directory di WordPress ed ha ottenuto un voto complessivo di 4.7 su 5 stelle. Niente male direi!

Non ti resta che andare a provare questo plugin. Cosa ti costa, è gratuito!

Conclusione

In questo articolo oggi abbiamo visto come puoi andare a creare il tuo sito WordPress multilingua grazie all’utilizzo di uno di questi 3 plugin. Personalmente (per il prezzo che costa) ti consiglio di acquistare WPML, è il plugin più completo che tu possa usare.

Se hai delle domande da farmi o se hai dei dubbi riguardo al come si crea un sito WordPress multilingua, puoi lasciarmi un commento nel box che trovi qui sotto, sarò felice di poterti aiutare.

Link che ti potrebbero interessare

SCARICA SUBITO

L'ESTRATTO DEL MANUALE COMPLETO SU WORDPRESS

Scritto da: 
Roberto Marchesini

Roberto Marchesini è il creatore e fondatore di Assistenza WP. Inoltre é l'autore del manuale completo su WordPress con cui è riuscito ad aiutare migliaia di persone a realizzare i propri progetti online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Roberto Marchesini

Sono il fondatore di Assistenza WP e il creatore di diversi prodotti digitali con i quali sono riuscito ad aiutare moltissime aziende e professionisti a creare e a migliorare i propri siti WordPress.

Inizia da qui

Video corsi e Assistenza WordPress

- Manuale Completo WordPress
- Video corso WordPress
- Video corso SEO
- Creazione siti web professionali
- Rifacimento sito web
- Trasferimento siti web
- Assistenza tecnica personalizzata
Scopri di più

Video corsi e Assistenza WordPress

- Manuale Completo WordPress
- Video corso WordPress
- Video corso SEO
- Creazione siti web professionali
- Rifacimento sito web
- Trasferimento siti web
- Assistenza tecnica personalizzata
Scopri di più
© Copyright 2014-2021 Assistenza prioritaria - P. IVA: 102190216 | Rispettiamo la tua Privacy
cross-circle
Accetto

Confermare l'impiego di cookie da parte di assistenzawponline.it per fornirti una migliore esperienza d'uso nei servizi offerti.

L'ESTRATTO DEL MANUALE COMPLETO SU WORDPRESS
 
SCARICA SUBITO