Come personalizzare le emails di WordPress

Non ami particolarmente le emails che WordPress invia di default e vorresti migliorarle?

Personalizzare le emails di WordPress ti permetterà infatti di poter inviare notifiche agli amministratori e ai tuoi iscritti ogni volta che succede un determinato evento all’interno del tuo sito web.

Potrebbe capitare infatti che tu desideri inviare una mail ogni volta che un utente si iscrive al tuo sito, oppure nel caso di un cambiamento di password.

In questo articolo ti mostrerò un plugin gratuito che ti consentirà non solo di personalizzare ogni singola email che andrai ad inviare, ma anche di creare delle notifiche personalizzate per ogni tipo di evento che riguarda il tuo sito.

Bene, passo subito a spiegarti tutta la procedura per personalizzare le tue emails.

[Video] Come personalizzare le emails di WordPress

Come creare un’email di notifica personalizzata

Il plugin che andremo ad utilizzare si chiama “Better Notifications for WordPress” e naturalmente per prima cosa dovi andarlo ad installare sul tuo sito web.

Dirigiti sul pannello di amministrazione del tuo sito web e clicca nella colonna di sinistra su “Plugin > Aggiungi nuovo”. Scrivi quindi all’interno della barra di ricerca “Better Notifications for WordPress” e installa e attiva il plugin sul tuo sito.

Come personalizzare le emails di WordPress-Step1

Successivamente clicca sempre nella colonna di sinistra sulle voci “Notifications > All Notifications”. Sulla nuova schermata ti comparirà l’elenco delle notifiche per cui verrà inviata una mail (nel nostro caso ovviamente è vuoto).

Per creare una nuova modifica, seleziona “Add New”.

Come personalizzare le emails di WordPress-Step2

All’interno del primo riquadro in alto dovrai inserire un titolo per la notifica.

Prima di fare questo però ti consiglio di configurare le impostazioni, che ti vado brevemente a mostrare:

  1. Notification For: questo menu a tendina è molto importante, perché ti consente di scegliere il tipo di evento per cui sarà inviata la mail. Come puoi vedere le possibilità sono moltissime e sono anche suddivise a seconda che la mail venga inviata agli amministratori del sito o agli utenti.
  2. Email Formatting: qui puoi decidere, mettendo la spunta, se creare una mail in formato HTML o di solo testo. Io ti consiglio la prima opzione perché così potrai formattare la mail e inserire anche delle immagini
  3. Subject: in questo riquadro dovrai inserire l’oggetto della mail
  4. Message Body: qui troverai infine l’editor per scrivere il tuo messaggio
Come personalizzare le emails di WordPress-Step3

Ora che hai visto come configurare la tua mail, per farti vedere un esempio andrò a creare una mail di notifica che verrà inviata ogni volta che un nuovo visitatore effettua la registrazione al mio sito web.

Proseguendo con la lettura dell’articolo ti spiegherò inoltre come personalizzare ulteriormente la mail, inserendo degli shortcodes.

Come inserire degli shortcodes all’interno della mail

Immagino tu voglia che all’interno delle emails compaiano in automatico delle informazioni che potrebbero essere utili per chi le riceverà, come ad esempio il link del tuo sito web.

Per fare questo clicca in basso a sinistra sul pulsante “Find Shortcodes”.

Come personalizzare le emails di WordPress-Step4

A questo punto verrai indirizzato alla pagina ufficiale del plugin. Qui dovrai per prima cosa selezionare dal menu a tendina l’evento per cui stai creando la notifica (io ho scelto “New User Registration – For User”).

Come personalizzare le emails di WordPress-Step5

In questo modo potrai visualizzare alla voce “Site Shortcodes” tutti gli shortcodes disponibili per quel tipo di notifica.

Se vuoi ad esempio inserire l’URL del tuo sito, ti basta copiare dall’elenco lo shortcode relativo a questa voce e incollarlo all’interno del corpo del messaggio.

Ovviamente oltre all’URL potrai inserire anche altre informazioni per personalizzare la mail come preferisci, come ad esempio il nome del tuo sito web, la data, l’ora ecc..

Come personalizzare le emails di WordPress-Step6

A questo punto la tua notifica è quasi pronta. Ti ricordo di aggiungere, all’interno della schermata delle impostazioni, un titolo per la notifica e l’oggetto della mail. Successivamente ti basta andare a cliccare sul pulsante “Save” per salvare la notifica.

Come personalizzare le emails di WordPress-Step7

Ora se provi a cliccare nuovamente sulla voce “All Notifications” vedrai che la notifica che hai appena creato è stata inserita correttamente all’interno dell’elenco.

Sotto la voce “Notification Type” potrai visualizzare quale tipo di notifica è stata collegata al messaggio che hai creato. Naturalmente se vuoi cambiare qualcosa del messaggio, ti basta semplicemente cliccare su “Modifica”.

Come personalizzare le emails di WordPress-Step8

Conclusione

Hai visto come è stato facile?

Come hai potuto vedere il plugin “Better Notifications for WordPress” ti mette a disposizione davvero molte possibilità per personalizzare le emails di notifica che andrai ad inviare.

Le azioni per cui è possibile creare una notifica sono molteplici e sono certo che grazie a questo plugin potrai personalizzare al meglio le tue emails per comunicare con gli amministratori e gli iscritti al tuo sito.

Tra le varie tipologie, io ti consiglio ad esempio di inviare ai tuoi utenti una notifica ogni volta che pubblichi un articolo sul tuo blog, in modo da tenerli sempre aggiornati sulle attività del tuo sito e sugli argomenti di loro interesse.

Se l’articolo ti è piaciuto e hai ancora bisogno di chiarimenti ti invito a lasciarmi un commento nel form qui sotto, sarò felice di rispondere alle tue domande!

Articolo scritto da:

Roberto Marchesini è il creatore e fondatore di Assistenza WP. Inoltre é l'autore del manuale completo su WordPress con cui è riuscito ad aiutare migliaia di persone a realizzare i propri progetti online. Scopri di più..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *